Allergologia

Con il termine "Allergia" si intende un gruppo molto esteso di malattie tra cui ad esempio:
Rinite ed asma allergico
Allergia alimentare e sindromi correlate
Dermatite atopica del bambino e dell'adulto
Dermatite atopica del bambino e dell'adulto
Allergia a farmaci

L'elenco non è esaustivo, perché sempre nuove forme cliniche si aggiungono negli anni a questo capitolo della Medicina Interna ad esempio i quadri di intolleranza alimentare vera (celiachia, intolleranza al lattosio) o in corso di definizione (ad es. Gluten Free Syndrome, gastroenterite eosinofila), permettendo al paziente di districarsi in modo scientificamente corretto anche su tale argomento.

Solo utilizzando criteri e visione immunologica si può offrire al paziente un aiuto concreto che vada al di la dei "test allergici" tout court , perché molto spesso i sintomi allergici sono solo la punta di un iceberg più complesso (malattie autoimmuni o rare, malattie complesse con componente allergica etc.)..

Le patologie allergiche sono in forte aumento e alcune stime indicano che nei paesi industrializzati raggiungeranno nel prossimo decennio circa il 50% della popolazione. Le cause di questo aumento, reale e documentato, non sono ancora chiare ma è abbastanza probabile che siano legate ai radicali cambiamenti dei nostri stili di vita occorsi nei paesi industrializzati negli ultimi 50 anni (inurbamento, inquinamento, scarsa esposizione a sostanze immunostimolanti nei primi anni di vita, utilizzo incongruo di antibiotici o esteso utilizzo della chimica nell'alimentazione quotidiana): il nostro sistema immunitario reagirebbe a questi cambiamenti in modo sbagliato, erroneo, portando a quadri allergici. I dati derivanti dalla crescita dell’allergia nei paesi emergenti confermano tale ipotesi.

Gli scorsi decenni sono stati caratterizzati da un aumento soprattutto delle patologie respiratorie (rinite, asma) probabilmente connesse con il sempre maggiore “inquinamento” sia negli ambienti domestici, che delle aree metropolitane. Dobbiamo sempre più spesso, inoltre, confrontarci con quadri clinici di sovrapposizione, tra rinite-asma nei pazienti giovani e la bronco pneumopatia cronica ostruttiva dell'anziano. E' molto probabile che in tale ambito gli studi di genetica molecolare ci aiuteranno a individuare precocemente i pazienti a rischio di evoluzione e quelli no.

.618 Medical Lab S.a.s.

via Odescalchi, 39
20831 Seregno (MB)

Telefono: 03621827725
E-mail: info@618medicallab.it
Partita IVA 04792250963
Direttore Sanitario Dottor Pierpaolo Vian

orari di apertura e chiusura dello studio

da lunedì a venerdì: dalle 8.00 alle 21.00 orario continuato
sabato: dalle 8.00 alle 13.00
domenica: chiuso

DOVE SI TROVA LO STUDIO