Ecografia translucenza nucale e screening della eclampsia

L'ecografia per misurare la Translucenza Nucale e lo Screening dell'Eclampsia sono due tra i più importanti e delicati esami che si effettuano in gravidanza, poiché servono entrambi a diagnosticare precocemente l'insorgere di gravi patologie a carico della madre e del feto.

Effettuare questi esami presso un Centro Medico serio e professionale è l'unica garanzia per ottenere risultati sicuri e precisi, sui quali costruire un piano di intervento mirato. L'attendibilità dei test, infatti, è strettamente legata all'abilità di chi li esegue, motivo per il quale presso la nostra struttura a Seregno operano solo medici professionisti in costante aggiornamento.

Il reparto di Diagnostica Prenatale è un punto di riferimento per tutte le future mamme che abitano nel territorio di Seregno e vanta uno staff medico preparato e competente, particolarmente attento ai bisogni delle pazienti e in grado di fornire supporto medico e psicologico durante le fasi più delicate della gravidanza.

Ecografia Translucenza Nucale e Screening dell'Eclampsia

Lo spessore della Translucenza Nucale si misura mediante un esame ecografico che serve per diagnosticare o escludere la presenza di un'anomalia cromosomica nel feto. Si effettua tra l'11a e la 13a settimana di gravidanza, quando tale spessore raggiunge circa i 2,5 millimetri di grandezza. Oltre questa misura aumenta considerevolmente il rischio che il nascituro sia affetto da una malattia di tipo cromosomico (sindrome di down, trisomia 21, trisomia 18, trisomia 13).

Altrettanto delicato è lo Screening per l'Eclampsia che serve per tenere sotto controllo una delle complicazioni più pericolose che si possano verificare in gravidanza. Tale disturbo, infatti, può mettere seriamente a repentaglio la salute del feto e della madre, arrivando ad avere anche conseguenze letali.

La sua evoluzione clinica è caratterizzata da un processo graduale che inizia con la comparsa della Preeclampsia e si manifesta poi attraverso sintomi quali convulsioni, confusione mentale, deficit visivi, dolore epigastrico, nausea e mal di testa, sino ad arrivare ad uno stato di coma non attribuibile a motivazioni di natura neurologica. Non se ne conoscono precisamente le cause ma fattori di rischio potrebbero essere una dieta non equilibrata, la predisposizione genetica e un cattivo funzionamento dei vasi sanguigni.

Una donna che manifesta sintomi espliciti di Eclampsia deve sottoporsi a controlli periodici e approfonditi per monitorare costantemente la situazione e agire prontamente nel caso di un peggioramento della malattia.

Contattaci

Hai delle domande che desideri sottoporci? Compila il modulo presente all'interno di questa pagina: ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Le informazioni forniteci rimarranno riservate e memorizzate in un database e saranno utilizzati solo per fornirti una risposta accurata; non saranno comunicati ad altri soggetti né saranno oggetto di diffusione. Per maggiori dettagli al riguardo ti invitiamo a leggere la pagina Riservatezza dei dati.

.618 Medical Lab S.a.s.

via Odescalchi, 39
20831 Seregno (MB)

Telefono: 03621827725
E-mail: info@618medicallab.it
Partita IVA 04792250963
Direttore Sanitario Dottor Pierpaolo Vian

orari di apertura e chiusura dello studio

da lunedì a venerdì: dalle 8.00 alle 21.00 orario continuato
sabato: dalle 8.00 alle 13.00
domenica: chiuso

DOVE SI TROVA LO STUDIO